Metalmeccanici: 24 ore di formazione obbligatorie

Dal 1° gennaio 2017 i lavoratori a tempo indeterminato delle aziende metalmeccaniche devono effettuare, nel triennio, almeno un percorso di formazione di 24 ore ciascuno. Il nuovo contratto nazionale dei metalmeccanici nasce nel segno dell’innovazione e inserisce la formazione obbligatoria dei lavoratori all’interno della retribuzione per almeno 24 ore in tre anni. Se tali percorsi aziendali non verranno definiti e organizzati, il lavoratore ha il diritto di ricercare e partecipare a corsi di formazione all’esterno dell’impresa, ricevendo un contributo di spese direttamente a carico dell’azienda fino a 300 euro nel triennio. I corsi di formazione sono realizzabili anche secondo le… Continua a leggere »

Formazione in caso di trasferimento e/o cambio mansione

Il comma 4 dell’art. 37 del D.lgs. 81/08 prevede un obbligo formativo in caso: “a) della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro; b) del trasferimento o cambiamento di mansioni; c) della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.”  Se quindi il lavoratore viene destinato a mansioni diverse da quelle precedenti, dovrà essere formato sui rischi specifici della nuova attività lavorativa. Nel caso in cui il lavoratore venga destinato alla medesima mansione, l’aggiornamento formativo verterà sulle differenze sostanziali della nuova postazione di lavoro… Continua a leggere »

Formazione lavoratori: significato e sanzioni

Formazione lavoratori. Tra significato, obblighi, attese e sanzioni. Uno dei principali obiettivi del “TUSL” è l’implementazione di un sistema costituito da un complesso di diritti, doveri e obblighi imposti a tutti i soggetti debitori e creditori di sicurezza e di salute: le norme muovono verso l’esigenza di rendere i singoli protagonisti attivi del sistema ai  fini di prevenzione degli infortuni e di igiene del lavoro in azienda. Informazione e formazione professionale dei lavoratori sono effettivi pilastri del percorso di implementazione di un sistema per la prevenzione e sono considerate dal TUSL misure generali di tutela della salute e della sicurezza… Continua a leggere »