Corsi di Formazione Falsi? La Decisione della Cassazione

Nel mondo del lavoro, la formazione dei dipendenti è fondamentale per garantire la sicurezza e per sviluppare competenze adeguate. Tuttavia, in un recente caso di rilevanza giuridica, la Corte di Cassazione ha affrontato il problema dei datori di lavoro che attestano falsamente la partecipazione dei loro dipendenti ai corsi di formazione sulla sicurezza. La sentenza numero 32261, emessa dalla quinta sezione penale della Corte di Cassazione il 17 aprile 2023 e pubblicata il 25 luglio 2023, ha stabilito che chiunque falsifichi tali attestati, in connivenza con i docenti incaricati di tenere i corsi, commette un reato di falsità ideologica, punibile… Continua a leggere »

Formazione dei lavoratori e attestati falsi: Il nuovo scenario normativo e le sfide emergenti

Il D.L. n° 48 del 4 maggio 2023 convertito in legge il  3 luglio 2023, n. 85 ha introdotto un nuovo elemento strategico che dovrà essere inserito nel prossimo Accordo Stato- Regioni inerente la formazione dei lavoratori di prossima emanazione. In particolare il nuovo adempimento prevede che siano definite le modalità di monitoraggio e controllo sulle attività formative svolte: Sia dai soggetti che erogano la formazione Sia dei soggetti destinatati della formazione stessa. Tale adempimento si inserisce per contrastare possibili condotte , non conformi alla legge, da parte di qualche soggetto formatore ma anche di qualche datore di lavoro che potrebbe… Continua a leggere »