Rischio Videoterminalisti

Di cosa si tratta

E’ considerato videoterminalista il lavoratore che utilizza un’attrezzatura munita di videoterminali, in modo sistematico o abituale, per venti ore settimanali, dedotte le interruzioni previste per legge.

Rivolto a

Per tutte le attività in cui sono presenti postazioni con videoterminali, macchine dotate di VDT…

Il servizio Remark

  • – Analisi documentale e delle condizioni di rischio;
  • – individuazione dei Lavoratori esposti e definizione delle eventuali misure di prevenzione/protezione collettiva ed individuale;
  • – eventuali azioni di sensibilizzazione ed info-formazione ai Lavoratori;
  • – eventuale sorveglianza sanitaria mirata ai gruppi a rischio.

Sanzioni

Il Datore di Lavoro inadempiente è punibile con arresto da tre a sei mesi o ammenda da € 2.500 a € 6.400

Riferimenti Normativi

Art. 28 comma 1 e Art. 174 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

Condividi su: