Gestione telematica dei rifiuti (carico-scarico / MUD)

Di cosa si tratta

Il servizio di gestione telematica dei rifiuti consente all’azienda di delegare la gestione burocratica della documentazione in materia di rifiuti (Registro di carico e scarico rifiuti e MUD) e le responsabilità ad essa collegate.

Rivolto a

Tutte le aziende obbligate alla tenuta di un registro di carico e scarico su cui annotare le informazioni sulle caratteristiche qualitative e quantitative dei rifiuti.

Il servizio Remark

Remark, mediante:

  • – una capace segreteria tecnica
  • – un servizio di gestione documentale innovativo
  • – una copertura assicurativa adeguata consente all’Azienda Cliente di delegare la responsabilità della gestione burocratica della documentazione in materia di rifiuti.
    In particolare:

    • — Per il piccolo produttore di rifiuti, essendo Remark anche Associazione di Categoria, può detenere presso la propria struttura i suddetti documenti con evidenti vantaggi del cliente sia in termini di responsabilità che di sicurezza nella conservazione del materiale stesso.
    • — Per il grande produttore di rifiuti, Remark propone un sistema fortemente innovativo ed informatizzato che porta all’erogazione di un servizio dinamico via web di aggiornamento della documentazione

Sanzioni

I soggetti che omettano di tenere ovvero tengano in modo incompleto il registro di carico e scarico sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da duemilaseicento euro a quindicimilacinquecento euro.
I soggetti che non effettuino la dichiarazione MUD ovvero la effettuino in modo incompleto o inesatto sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da duemilaseicento euro a quindicimilacinquecento euro; se la comunicazione è effettuata entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da ventisei euro a centosessanta euro.

Riferimenti normativi

Art. 189 e 190 del D.lgs. 152/2006 e s.m.i.

Condividi su: