Privacy: iniziano i controlli a campione e ti consigliamo di fregartene

Se fino ad oggi non hai preso in considerazione seriamente l’attività di adeguamento privacy, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del GDPR ormai non ci sono più alibi per la tua azienda: devi iniziare a correre. Ti ricordi della comunicazione che abbiamo inviato prima delle ferie tramite email, con l’oggetto “In quale posizione ti trovi?” Magari hai cestinato la mail senza leggerla, sarà finita direttamente tra gli spam o ancora peggio avrai fatto finta di niente, scorrendo velocemente la rotella del mouse sul testo. In quel momento avevi altre priorità da gestire, giusto? In fondo siamo stati bombardati di sms, email, aggiornamento privacy delle… Continua a leggere »