Emilia Romagna: sei pronto per i controlli ARPA?

Avrai sicuramente letto che è entrata in vigore la Circolare prot. N°229696 del 03/04/2018 del Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità della Regione Emilia Romagna.

Non ti spaventare, era solo per darti il riferimento normativo: in realtà tutto potrebbe diventare più semplice, dipende solo dalla tua volontà di approfondimento.

In cosa consiste questa proposta di monitoraggi periodici delle acque sotterranee e sul suolo da presentare ad ARPAE entro e non oltre 31/10/2018?

In sintesi, bisogna proporre un piano di monitoraggio coerente con la realtà dello stabilimento e in linea con le richieste normative. Il tutto ha l’obiettivo di valutare sistematicamente il rischio di contaminazione del suolo e delle acque e del sottosuolo utilizzando specifiche competenze.

Possiamo immaginare i tuoi pensieri: ecco un’altra trovata per spillare soldi alle aziende, dobbiamo già sostenere una miriade di spese e in più adesso, con questa bella trovata, saremo ancora più sotto pressione e costretti a spendere altri soldi.

Tutto comprensibile, infatti pur andando contro le tue ferme convinzioni, se stai leggendo questa nostra comunicazione vuol dire che ci tieni a non far correre dei rischi inutili alla tua azienda.

Hai già troppe responsabilità e vorremmo per questo alleggerirti di un peso, ecco perché abbiamo deciso di illustrarti come funziona questo piano di monitoraggio AIA che sarà applicato secondo specifiche scadenze che dovrai rispettare.

La nostra Responsabile del Settore Ambiente & Rifiuti, la Dott.ssa Claudia Burato, spiegherà tramite un collegamento webinar gratuito di 20 min in cosa consiste la normativa e come potrai mettere in campo le azioni di adeguamento.

Il webinar si terrà in data 4 Ottobre 2018 alle ore 11:00.

ISCRIVITI AL WEBINAR

Entro il 31/10/2018 tutte le aziende in AIA (AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE) devono presentare ad ARPA una proposta di monitoraggio periodico.
Ti spieghiamo tutto in 20 minuti.
La partecipazione è gratuita.

 

Collegati con noi il 4 Ottobre 2018 alle ore 11:00.

Cos’è un webinar?
E’ un seminario della durata massima di un’ora, che potrai seguire comodamente, in tempo reale, dallo schermo del tuo computer.
I relatori e i moderatori potranno rispondere alle tue domande via chat.
Per fare formazione in modo diretto ed efficace, su obiettivi specifici, senza perdite di tempo e costi di trasferta.
La partecipazione non richiede alcuna conoscenza informatica specifica.

Potrai interagire con gli esperti :

Claudia Burato, Responsabile Settore Ambiente & Rifiuti del Gruppo Remark.

ISCRIVITI AL WEBINAR

Condividi su: